Home2018-12-06T23:08:50+00:00

notizie dai social

Macelleria Consonni
Macelleria Consonni ha condiviso il post di Coalvi.
Chi sa cos’è il fricandò?

Il termine fricandò, adattamento del francese fricandeau, è il nome di una vecchia pietanza a base di manzo lardellato, passato a indicare in Piemonte gli spezzatini accompagnati dalle verdure. Un modo di cucinare nato nella cucina povera delle campagne dove ogni pezzo di carne, anche il meno pregiato, riusciva a trovare degna collocazione a tavola attraverso cotture lente e aggiunte di contorni e condimenti. Le caratteristiche della carne di oggi, certificata e controllata, possono dare un valore aggiunto alle ricette di un tempo: preparare il fricandò con un taglio di Razza Piemontese, ad esempio, significa conservare l’affezione per la tradizione culinaria locale elevandone la qualità.
Macelleria Consonni
Macelleria Consonni ha condiviso il post di Coalvi.
Una bassa percentuale di grasso unita alla particolare distribuzione del tessuto connettivo, il quale si presenta in strati sottili all’interno di muscoli con fibre di diametro piccolo: una combinazione fortunata voluta dalla natura che dà origine a una carne sempre tenera e magra, adatta a una dieta equilibrata.